Slash: “Abbiamo contratto il Covid-19 durante le registrazioni dell’album”

In una recente intervista alla radio tedesca Radio Regenbogen, Slash ha parlato della realizzazione del nuovo album 4, raccontando che durante le registrazioni, lui, Myles Kennedy e altri due membri della band sono risultati positivi al Covid-19.

“La storia più divertente di questo disco e quando ci siamo presi il Covid, perché abbiamo preso un tour bus per Nashville per stare al sicuro. Poi, mentre stavamo registrando l’album, ho ricevuto una telefonata da Myles (Kennedy), mentre stavo registrando degli overdubs, che mi disse che era risultato positivo al Covid-19. Dopo altri 2 membri della band sono risultati positivi e quindi siamo andati in quarantena. Dovevamo ancora registrare i cori e le percussioni quindi ci siamo bloccati. Quindi abbiamo mixato quello che avevamo che era molto. Poi abbiamo registrato i cori nella guest house della casa dove eravamo in quarantena. Poi i ragazzi sono migliorati ma io sono risultato positivo al Covid-19. Così mi sono messo in quarantena, ma mi ero appena vaccinato quindi ci sono stato per pochi giorni. E così sono uscito, e poi abbiamo registrato le percussioni e mixato[il resto del disco e siamo tornati a casa. Quindi questa è stata l’esperienza divertente di questo particolare disco, tutti hanno dovuto affrontare l’intera esperienza del Covid-19″.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...