Kiss: Gene Simmons, “La mancanza di denaro è alla radice di tutti i mali”

I Kiss se la sono cavati molto bene finanziariamente nel corso degli anni, non essendo solo un’attrazione con concerti di alto livello, ma anche avendo un talento particolare nel marketing. In una nuova intervista su American Songwriter, Gene Simmons parla del suo benessere economico, spiegando come non debba essere giudicato negativamente.

“Secondo la morale comune non dovremmo mostrare le nostre ricchezze. Ma è una stronzata. È una stronzata perché tutti se vado in giro ed io entro in una stanza e dicono che valgo un paio di centinaia di milioni di dollari, o un miliardo, o qualunque cosa dicano, non tengo il conto. La gente diceva: ‘Ascolta quel ragazzo, che stronzo!’ Se avessi vinto alla lotteria e non avessi lavorato un giorno nella mia vita per ottenere quella vincita, avrebbero potuto commentare ‘Fantastico! Hai vinto un sacco di soldi e non ci hai lavorato affatto!’. Ma io ho lavorato per ogni centesimo ricevuto. Dovrei essere io quello in grado di dire apertamente: ‘Guarda tutti i soldi che ho ottenuto’, ma no, non posso farlo. Non so come dirlo, ma è meglio essere ricchi che poveri. Lo è. Puoi creare lavoro se sei ricco. Puoi donare in beneficenza se sei ricco. Una persona povera non mi ha mai dato un lavoro. E la persona che ha inventato la frase ‘Il denaro è alla radice di tutti i mali’ è un deficiente. Il denaro non è alla radice di tutti i mali. La mancanza di denaro lo è”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...