Metallica: Lars Ulrich, “Le critiche non mi scalfiscono”

In una recente intervista al magazine del fan club dei Metallica So What, Lars Ulrich ha espresso il suo pensiero in merito alle diverse critiche e insulti che gli arrivano per il suo modo di suonare la batteria.

“Non mi scalfiscono, sono letteralmente diventato immune.
Abbiamo appena fatto una manciata di interviste e, se vengo intervistato da un giornalista che è anche un fan, a volte dicono cose tipo, “Quando la gente dice che Lars Ulrich è un batterista di merda io ti difendo”.
E’ un bel gesto ma devo dirti, dopo 20, 30 anni non mi toccano più queste cose.
Sono a mio agio con chi sono, sono a mio agio con chi sono i Metallica, sono a mio agio con dove ci troviamo come band.
Ho una moglie incredibile, tre figli meravigliosi, mio padre e Molly (la compagna del padre di Lars), degli amici incredibili, un sacco di conoscenze interessanti.
Va tutto bene, non mi è rimasto nulla da dimostrare a nessuno, gli insulti non mi toccano più.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...