False Memories – Echoes Of A Reflection

A pochi mesi dall’uscita di The Last Night Of Fall, i False Memories tornano con Echoes Of A Reflection, una raccolta di cover di artisti che hanno influenzato la band italiana.

L’album parte con Our Truth, classico dei Lacuna Coil e da qui possiamo capire l’intenzione della band di voler dare un tocco personale alle cover, sostituendo lo strumento orientale dell’intro con una musical box e aggiungendo un assolo di chitarra durante il breakdown finale, ma nel complesso senza snaturare l’essenza della canzone originale. Sorpresa del disco è la cover di Forever Failure dei Paradise Lost, traccia dove la ruvidità della voce di Holmes viene sostituita dal canto cristallino della Moscatello che, nonostante la differenza stilistica, si aggrega bene al brano, dandone una nuova sfumatura emotiva, mantenendo sempre lo stile cupo del brano.

Arrivati a My Twin, brano dei Katatonia, i False Memories danno più importanza alle chitarre rispetto all’originale, offrendo un sound più moderno. Dopo una versione sotto certi aspetti migliorata di Strange Machines dei The Gathering, si arriva a December, classico di fine anni 80 degli All About Eve, interpretazioni che, oltre a dargli un impatto più metal dell’originale, la band cerca di dargli il tradizionale sound fatto di arpeggi di chitarra puliti suonati all’unisono, con parti più distorte, e offrendo anche un’alternativa più energica, ma lasciando i tratti più delicati della canzone originale.

In conclusione, con Echoes Of A Reflection, i False Memories danno prova del loro valore arrangiativo in un piccolo EP fatto più di veri e propri tributi a delle band che sono state loro fonti di ispirazione. Una selezione ben accurata di brani ben realizzati alla quale la band riesce perfettamente a renderli suoi, ma portando rispetto verso le composizioni originali, senza snaturare eccessivamente. Si può dire che con questo nuovo album, i False Memories, cercano di rivivere le prime esperienze di band, di quando ci si incontra in sala prove con delle cover per trovare l’alchimia e la direzione sonora fra i diversi membri della band, ma sta volta tornano con questi due elementi ben consolidati.

Tracklist:
1. Our Truth (Lacuna Coil cover)
2. Forever Failure (Paradise Lost cover)
3. My Twin (Katatonia cover)
4. Strange Machines (The Gathering cover)
5. December (All About Eve cover)

Line-Up:
Rossella Moscatello – Voce
Francesco Savino – Chitarra, Tastiere
Moreno Palmisano – Chitarra
Gianluca Zaffino – Basso
Emanuele Cossu – Batteria

Anno: 2021
Etichetta: Frontiers Music
Voto: 8/10

Un pensiero su “False Memories – Echoes Of A Reflection

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...