The Agonist – Days Before The World Wept

La band capitanata da Vicky Psarakis torna con un EP molto interessante, Days Before The World Wept, di sole cinque tracce a due anni di distanza da Orphans.

Facciamo una piccola premessa: Vicky arriva nei The Agonist nel 2014, dopo l’uscita di Alissa White-Gluz, attuale voce degli Arch Enemy. Quello che apprezzo maggiormente di Vicky è la sua umiltà e il modo in cui interagisce con i fan sui social e durante le dirette su Twitch, ma anche la sua voglia di mettersi sempre in gioco con nuove cover sul suo canale di Youtube, spaziando tra vari stili e generi.

Parliamo ora del nuovo Days Before The World Wept, un EP intriso di opposti e contraddizioni, perché l’angelico e il demoniaco convivono, dando vita a cinque brani ricchi di cambi di tempo e di atmosfera. Ne è un esempio il primo singolo, Remnants in Time, che parla della morte e del viaggio che ci aspetta quando la vita finisce. Nel video musicale Vicky impersona un demone che esorcizza questa paura ancestrale, ma allo stesso tempo è anche un’elegante pianista nel mezzo di un bosco. Sia a livello musicale che a livello visivo viene riproposta la giustapposizione di cui parlavamo prima e le successive tracce Immaculate Deception, Resurrection, Feast on the Living e l’omonima Days Before The World Wept non fanno che riproporci questo schema, seppur con strutture e particolarità diverse in ognuna di esse.

I The Agonist ci dicono che questo è un viaggio e che al posto di sforzarci di trovare una spiegazione o un’interpretazione, dobbiamo lasciar parlare la musica. Si intuisce quanto siano importanti e significative queste canzoni per loro, soprattutto per Vicky, come dimostrato dalla sua performance vocale di altissimo livello, versatile e molto emozionante.

THE AGONIST: il video di “Remnants In Time” dal nuovo EP "Days Before The  World Wept"

Ho riascoltato più volte questo EP (anche perché la breve durata lo consente) e l’ho apprezzato nella sua interezza, perché le canzoni si amalgamo bene tra di loro senza mai risultare ripetitive e noiose. Vicky mi piace sempre di più, soprattutto per la sua voce pulita, e questo EP entra nella classifica delle migliori uscite dell’autunno 2021. Siete d’accordo con me?

Tracklist:
01. Remnants in Time
02. Immaculte Deception
03. Resurrection
04. Feast on The Living
05. Days Before The World Wept

Line-up:
Vicky Psarakis – voce
Danny Marino – chitarra
Pascal “Paco” Jobin – chitarra
Chris Kells – basso
Simon McKay – batteria

Anno: 2021
Etichetta:
Napalm Records
Voto:
8.5/10

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...