Nightwish: Toumas Holopainen, “Con l’uscita di Hietala, pensavo fosse la fine della band”

In una recente intervista a Metal Hammer, il tastierista dei Nightwish, Toumas Holopainen ha parlato dell’abbandono del bassista Marko Hietala avvenuta lo scorso Dicembre.

“Sarà strano salire sul palco senza di lui. Suonava con noi da vent’anni. Onestamente, l’aver saputo che lasciava il gruppo, mi ha lasciato distrutto per alcuni giorni. Ero sicuro che fosse arrivata la fine della band. Ricordo di aver chiamato il nostro chitarrista, Emppu, e avergli chiesto: ‘Dici che dovremmo scioglierci? Questo è troppo… è successo ancora a noi’. Lui disse: ‘Sì, facciamolo, non c’è futuro’. poi dopo alcuni giorni abbiamo fatto una piccola riunione tra la band e il management e mi sono reso conto che la musica c’è ed è quella la parte essenziale di tutto. Voglio comporre pezzi, la band vuole suonarli e c’è ancora molto da dare al mondo. Dopo ventiquattro anni di attività, non è questo il modo di chiudere”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...