Ozzy Osbourne: “Non sono ancora al 100% ma a buon punto”

In una nuova intervista rilasciata a Jenny McCarthy, Ozzy Osbourne ha fatto il punto della situazione riguardo la sua salute:

“Non sono ancora tornato al 100% ma diciamo al 75%. E’ lungo il percorso di guarigione. La chirurgia spinale è una brutta bestia, ragazzi. Ho provato un sacco di dolore e ancora ne provo. C’è stato un momento in cui ero convinto che sarei morto. Stavo male al punto che credevo mi stessero nascondendo qualcosa. Ricordo che dissi a Sharon: ‘Devi dirmi le cose come stanno. E’ peggio di quanto mi avete detto?’ e lei: ‘No…’. Ora ho interrotto tutti i trattamenti antidolorifici. Non vedo l’ora di tornare sul palco ma ne parlavo l’altro giorno con Tony Iommi e lui mi diceva che con quello che sta succedendo per via del coronavirus, i concerti al chiuso rischiano di diventare un ricordo del passato”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...