Sex Pistols: John Lydon, “Sono al verde”

In una recente intervista a The Telegraph, John Lydon, ha raccontato dei problemi finanziari in seguito alla causa legale contro gli altri membri della band per l’utilizzo delle canzoni dei Sex Pistols, per la nuova serie tv dedica al gruppo.

“Non ho più risparmi, né prestiti, né pensione. non ho niente. … Sono fottuto e sono naufragato in così tanti modi diversi. L’intero colosso della confusione mi è costato milioni. Non mi sarei mai aspettato che Steve (Jones), Paul (Cook) e Glen (Matlock) fossero così malvagi. E non ci siamo mai nemmeno seduti a parlarne. Questo è diventato i soldi della Disney contro di me, chi pensi possa vincere? I soldi parlano e Johnny Rotten se ne va a spasso. Viviamo in un mondo strano. I Sex Pistols ora sono di propietà di Topolino.”

John Lydon, i Sex Pistols e il suo passato da Rotten | Rolling Stone Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...