Blink-182: aggiornamento sulle condizioni di Mark Hoppus

Mark Hoppus, fondatore e bassista dei Blink-182, sta combattendo la sua battaglia contro il cancro, un linfoma di tipo B, lo stesso avuto e sconfitto in passato da sua madre.

”Sono allo stadio 4, il più alto possibile, ma resto ottimista. Mi sento come uno zombie che è stato colpito da una scarica elettrica. Un effetto collaterale che fa davvero schifo è che dimentichi delle cose che dovresti ricordare, come i nomi delle persone o i titoli delle canzoni. Se tutto va bene mi chiameranno e mi diranno: complimenti, non dovrai più pensare al cancro per il resto della tua vita.
Batteremo questo cancro. E’ solo questione di tempo”.

Tutto il mondo del rock, i fan e i suoi compagni di band, Travis Barker e Matt Skiba, si stringono intorno al fondatore dei Blink-182, che hanno pubblicato l’ultimo album Nine a settembre 2019.

Mark Hoppus: «Il mio sangue sta cercando di uccidermi, ma lo batterò» |  Rolling Stone Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...