Kiss: Paul Stanley difende una bambina a cui hanno bocciato un dipinto

Recentemente PopCrush, ha raccontato la storia di Edie, una bambina di 6 anni che, durante il corso d’arte nella sua scuola, si è vista bocciare il suo dipinto dalla maestra perché sbagliato. Visto il fatto la madre ha pubblicato su Twitter il dipinto chiedendo supporto ai suoi contatti e rassicurare la figlia.

“Mia figlia di 6 anni ha dipinto questa scena incredibile in un club d’arte del doposcuola. Il suo insegnante d’arte le ha detto che aveva sbagliato ?! Non puoi sbagliare l’arte! Era così sconvolta perché l’arte è la sua passione. Potete per favore mostrare a Edie un po’ di sostegno e apprezzare il suo dipinto?”

Tra le tante risposte è arrivata pure quella del cantante dei Kiss, Paul Stanley, che ha risposto con il seguente messaggio.

“La tua arte è fantastica !!! Non esiste arte ‘sbagliata’ . Ci sono solo insegnanti che hanno torto !!! La tua arte mostra libertà e spirito sorprendenti. Come può essere ‘sbagliato’?!?! Continua a fare ESATTAMENTE quello che stai facendo. LO ADORO !!! “

il frontman dei Kiss: l'artista Paul Stanley contro i no-mask | Rock by Wild

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...