Bon Jovi: Phil X, “Non si riesce più a campare facendo il session man”

Durante una recente intervista Phil X, chitarrista dei Bon Jovi, ha discusso della vita da turnista in studio e come sia cambiato il mondo dei turnisti negli ultimi anni:

“Le sessioni in studio stanno morendo per colpa dei tagli ai budget. Nel 2006 ma addirittura dal 2003 fino al 2012 potevi guadagnare bene, ma con l’avvento di Pro-Tools ha ucciso tutti. Ho ricevuto diverse telefonate del tipo “Hey man, volevamo te per le registrazioni ma purtroppo non sei nel nostro budget”. E io rispondevo “Beh quale è il vostro budget? Perché non mi avete telefonato e detto “abbiamo 500$ di budget te la senti di suonare?” invece di andare dal ragazzo del caffè che sa qualcosa di chitarra e editarlo con Pro-Tools fino alla morte. E’ una situazione frustante. Produttori che facevano 150.000$ per un disco ora ricevono telefonate del tipo “Abbiamo solo 3000 euro di budget ma la band viene da Pittsburgh e serve un alloggio, dobbiamo fare entrare tutto nel budget” .
Al tempo ero molto concentrato a fare sessioni e suonare con i The Drill, e una volta divorziato mi misi al 100% per la musica. Poi sono entrato nei Bon Jovi e quando ero pronto a registrare un nuovo album dovevo partire in tour con loro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...