Steve Hackett: aggiunta una data a Roma al tour italiano

Steve Hackett aggiunge un altro appuntamento live al calendario estivo, che oltre agli appuntamenti già previsti, andrà in scena anche alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica sabato 20 luglio, a conclusione del tour, iniziato lo scorso 29 aprile al Brancaccio di Roma, che vede il già chitarrista dei Genesis portare sul palco per intero quello che per molti è l’album simbolo della band progressive britannica, “Selling England by the Pound” del 1973, insieme al repertorio solista dell’artista, su tutti l’album “Spectral Mornings”, che celebra quest’anno il suo quarantennale.

“Sono entusiasta di presentare per intero quello che è il mio preferito tra tutti gli album dei Genesis”, spiega Hackett. “Quando uscì, nel 1973, catturò subito l’attenzione di John Lennon. In quel momento ho sentito che stavo suonando la chitarra nella migliore band al mondo e che si stavano aprendo le porte per noi”.

Sul palco Hackett sarà accompagnato da musicisti d’eccezione: alle tastiere Roger King (Gary Moore, The Mute Gods); alla batteria, percussioni e voce Craig Blundell (Steven Wilson); al sax, flauto e percussioni Rob Townsend (Bill Bruford); al basso e chitarra Jonas Reingold (The Flower Kings); alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy).

STEVE HACKETT tour italiano:

14 luglio – GENOVA, Arena del Mare
16 luglio – PORDENONE, Parco San Valentino
17 luglio – MANTOVA, Piazza Sordello
18 luglio – FIRENZE, Piazza Santissima Annunziata
20 luglio – ROMA, Cavea Auditorium Parco della Musica

I biglietti per il concerto sono disponibili, come anche quelli per le altre date, su ticketone.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...