Crosby, Stills & Nash: Verso la rimozione della loro musica da Spotify per sostenere Neil Young

Con un comunicato ufficiale della band, David Crosby, Stephen Stills e Graham Nash, hanno annunciato che rimuoveranno il loro catalogo musicale dalla piattaforma streaming Spotify in supporto a Neil Young.

Come precedentemente riportato, Spotify ha rimosso il catalogo di Young dalla loro biblioteca dopo che questi ha chiesto di scegliere tra la sua musica e il podcast di Joe Rogan, che secondo il musicista stava diffondendo disinformazione sui vaccini anti Covid-19. Molti altri artisti hanno seguito l’esempio da quando Young ha stabilito il precedente, inclusa la collega icona del folk Joni Mitchell.

Di seguito il comunicato di Crosby, Stills & Nash:

“Supportiamo Neil e siamo d’accordo con lui sul fatto che sul podcast di Joe Rogan su Spotify viene trasmessa una pericolosa disinformazione. Sebbene apprezziamo sempre punti di vista alternativi, diffondere consapevolmente la disinformazione durante questa pandemia globale ha conseguenze mortali. Fino a quando non verrà intrapresa un’azione reale per dimostrare che la preoccupazione per l’umanità deve essere bilanciata con il commercio, non vogliamo che la nostra musica, o la musica che abbiamo fatto insieme, si trovi sulla stessa piattaforma.”

CSN&Y: la famiglia disfunzionale del rock | Doppiozero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...