Roger Waters: “Sono felice che i Pink Floyd abbiano divorziato”

Durante un’intervista, Roger Waters ha parlato della fine dei Pink Floyd con il Professor John Haas in occasione della sua partecipazione al Global Consortium for Sustainable Peace.

“Sai, non ho lasciato i Pink Floyd nel 1985 senza alcuna ragione. Li ho lasciati perché era completamente impossibile continuare, quindi ho lasciato. Ho alcuni matrimoni alle spalle, ho lasciato anche quelli, usando l’analogia del divorzio. Sono finiti e sono felice che lo siano, è stata una buona cosa e sono davvero felice che il divorzio dei Pink Floyd sia avvenuto. È questo, sai, del cattivo sangue rimasto o cose di questo genere. E allora? Non c’è nulla che si possa fare”, ha dichiarato l’artista, ribadendo il concetto: “Non puoi cambiare le persone. Le persone sono quelle che sono e fanno quello che vogliono fare. Quindi no, non puoi, non puoi cambiare le persone.”

Guarda l’intervista completa:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...