Nirvana: La causa di Nevermind respinta dal giudice

La causa sulla copertina dell’album di Nevermind che Spencer Elden, ha fatto contro i Nirvana è stata respinta da un giudice Lunedì (3 Gennaio) dopo che Elden, l’uomo di 30 anni fotografato per la copertina dell’album quando era un bambino, ha mancato una scadenza per presentare un’opposizione nel caso. Elden aveva tempo fino al 30 Dicembre per ripresentarsi dopo che i membri della defunta band grunge e le loro entità commerciali correlate hanno chiesto il licenziamento due settimane fa. Dissero che Elden aveva trascorso gli ultimi tre decenni a trarre profitto dalla sua celebrità come Nirvana Baby e che la causa era oltre la prescrizione.

Il giudice Fernando M. Olguin, che presiede il caso presso la Corte distrettuale degli Stati Uniti nella California centrale, ha archiviato la causa lunedì sera, come riportato da Variety. Tuttavia, il licenziamento è stato fatto “con permesso di rettifica”. Ciò significa che Elden ha un’altra possibilità di ripresentare una denuncia modificata contro i Nirvana con una nuova scadenza del 13 gennaio. Dovrebbe argomentare contro i presunti difetti nella mozione di rigetto degli imputati, come l’affermazione che la causa è a tempo limitato . Se non rispetta la nuova scadenza, la causa non può continuare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...