Stone Sour: Corey Taylor, “La band ci sarà sempre per me”

In una recente intervista, il leader degli Slipknot, Corey Taylor è tornato a parlare degli Stone Sour e del periodo di pausa intrapreso dalla band.

“C’è stato un qualcosa a livello creativo dalla quale dovevo allontanarmi. Non era più come in passato. Stavo ancora affrontando i miei problemi derivanti dal mio ultimo matrimonio, e affrontare la depressione che ne era derivata e la bile della relazione tossica. Quindi lavorare con gli Slipknot mi ha aiutato in questo, mi ha aiutato a sfogarmi, ma poi dopo averlo scoperto, sapevo che se volevo guarire più velocemente, dovevo fare qualcosa che fosse più fresco.
Ma mai dire mai. Gli Stone Sour hanno fatto parte della mia vita da quando avevo 19 anni, precede gli Slipknot di cinque anni, ed è stata la prima vera band che io abbia mai fondato. Quindi ci saranno sempre lì per me e, si spera, gli altri ragazzi della band si sentiranno così. Ma per ora, devo solo essere in grado di farlo, ed è solo una parte di me.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...