Led Zeppelin: Jimmy Page, “Le piattaforme streaming devono pagare in maniera equa gli artisti”

Jimmy Page ha invitato le società di streaming a pagare agli artisti somme più adeguate al loro lavoro.

In un post su Instagram, il chitarrista ha scritto:

“Apprezzo pienamente il dilemma che circonda i diritti di streaming che dovrebbero essere giustamente corrisposti a tutti i musicisti e scrittori che hanno realizzato la musica. Prima le società di streaming possono effettuare pagamenti equi a tutti i musicisti la cui musica è riprodotta o visualizzata tramite Internet, meglio è. “

In una presentazione al DCMS Select Committee, la Ivors Academy of Music Creators ha invitato il governo britannico a implementare regolamenti più severi sulle etichette discografiche gestiscono gli artisti sui servizi di streaming.

Ha chiesto che le leggi sul copyright siano modificate per garantire che scrittori e artisti siano pagati di più per il loro lavoro, inoltre ha chiesto una riforma del modo in cui vengono registrati i dati relativi alla musica in streaming, per salvaguardare i diritti dei creatori.

Guitarist Jimmy Page Looks Back at 50 Years of Led Zeppelin | Voice of  America - English

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...