Grandson – Death Of An Optimist

Hands up per Jordan Edward Benjamin, alias Grandson, classe ’93 direttamente dal Canada/USA, che dopo diversi Ep. e dopo aver collaborato con artisti del calibro di Mike Shinoda, Ambassadors, Whetan e tanti altri, si sta pian piano preparando a reclamare il suo posto nelle top international, scuotendo il pubblico con la sua graffiante personalità ed il suo estro musicale.

Death of an Optimist è il suo primo album studio, dura 38 minuti, ed è un forte incontro di Alternative Hip hop, Trap, alternative Rock, Rap Rock. Tratta sempre gli stessi argomenti che, a suo dire nelle interviste, “non vengono presi in carico dai Media..” generalmente temi sociali e problematiche che questi anni stanno calcando sempre di più nel quotidiano di tutti noi.

L’Album è un susseguirsi di influenze differenti, una miscela compositiva di nuova generazione ed una reggente Old School Rap/Hip Hop e Alternative Rock. Death of an Optimist e In over my Head aprono le porte a tutto questo, attraverso le sonorità Elettroniche soft che richiamano la Lo-fi e la Edm, Identity e Left Behind devastano attraverso la Dark ambience e il Rap rock esplosivo, con una batteria stile Ragga’ EDM, Trap. Dirty e The Ballad of G and X calmano le acque e riportano ad un sound soft, ma riprende il grido di protesta con We did it!!! e WW3 fedeli al concept delle precedenti track. Riptide è la più tetra tra gli ultimi brani, e mantiene la sonorità Rap Rock in comune, ma con Pain Shopping, Drop Dead giocata a tratti in Acustico, e Welcome to Paradise si chiude l’album con una Trap più presente ed un velo di malinconia nel mood.

Che dire, é un ottimo album obiettivamente, e permette a diversi Fan di diversi generi musicali, di legarsi ed avere un punto in comune, il ché è una gran cosa! È boom di Streams, visual, Share, meritatissimo dato il sapiente utilizzo della musicalità e delle sonorità, dell’ottimo lavoro di Produzione e del notevole talento di Grandson di poter passare dei messaggi ed entrare nell’animo, sia attraverso la recitazione nei video ufficiali, sia nel canto.

Grandson announces details of his debut album, 'Death of an Optimist' | NME

Bene ragazzi! Siam giunti alla fine! Speriamo che anche a voi sia piaciuto l’Album, noi, come sempre, vi ringraziamo! e ci diamo appuntamento alla prossima Recensione… See ya!!!

Tracklist:
01. Death of an Optimist// Intro
02. In over my Head
03. Identity
04. Left Behind
05. Dirty
06. The Ballad of G and X//Interlude
07. We did it!!!
08. WW3
09. Riptide
10. Pain Shopping
11. Drop Dead
12.Welcome to Paradise // Outro

Line Up:
Boonn – Produzione
JT Daly – Produzione
Krupa – Produzione
Travis Barker – Batteria
No Love For a Middle Child – Violoncello

Anno: 2020
Etichetta: Fueled by Ramen
Voto: 8/10

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...