Jinjer – Alive in Melbourne

I Jinjer hanno pubblicato il CD del concerto registrato il 5 marzo in Australia, dal titolo Alive in Melbourne.

Nel corso degli ultimi anni la band è diventata famosa soprattutto per le capacità vocali della sua frontwoman Tatiana Shmailyuk. Infatti, la sua particolarità è un growl super potente e ben eseguito, a cui si alterna un cantato melodico di grande intensità. Non sono, però, meno importanti gli incredibili musicisti che la accompagnano. La setlist della serata del 5 marzo è composta da brani tratti da King of Everything, Micro e Macro, ovvero alcune delle canzoni migliori della loro discografia. Durante tutto il corso del live sembra quasi di ascoltare le tracce registrate in studio, se non una versione migliore. Basta pensare a Judgement (& Punishment), che non smette mai di stupirci. A livello vocale Tatiana non ne sbaglia una (tranne purtroppo la scelta di non eseguire mai l’acuto di Pisces per paura di sbagliarlo) e il resto della band suona in maniera molto precisa e tecnica. Non saprei scegliere il mio brano preferito perché ognuno è caratterizzato da un’atmosfera diversa. Ma se non conoscete i Jinjer e avete voglia di scoprirli, allora dovreste ascoltare Teacher, Teacher!, I Speak Astronomy, Perennial, On The Top e Pit Of Consciousness. Inoltre, la sopracitata Pisces viene eseguita sempre verso il finale dei concerti, non solo perché è una delle più amate dai fan e il motivo principale per cui ad un certo punto i Jinjer sono diventati virali, ma anche perché dal vivo è un pezzo in grado di emozionare sempre come la prima volta.

JINJER: Unica data in Italia per la band capitanata da Tatiana Shmailyuk.  Sabato 14 Dicembre | Bagana Music Agency

Potrò essere di parte, ma faccio fatica a trovare un difetto nei live dei Jinjer, perché sono sempre di altissima qualità e professionalità. Perciò prendete le vostre cuffie e ascoltate Alive in Melbourne per rivivere l’emozione della musica dal vivo che tanto ci manca!

Tracklist:
01. Intro
02. Teacher, Teacher!
03. Sit Stay Roll Over
04. Ape
05. Judgement (& Punishment)
06. I Speak Astronomy
07. Who Is Gonna Be The One
08. Noah
09. Retrospection
10. Perennial
11. On The Top
12. Pit Of Consciousness
13. Home Back
14. Words Of Wisdom
15. Pisces
16. Captain Clock
17. Outro

Line-up:
Tatiana Shmailyuk – voce
Roman Ibramkhalilov – chitarra
Eugene Abdiukhanov – basso
Vladislav Ulasevich – batteria

Anno: 2020
Etichetta: Napalm Records
Voto: 9/10

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...