Bring Me The Horizon: “gli Evanescence ci hanno denunciato per plagio”

In una recente intervista a NME, Oly Sykes dei Bring Me The Horizon ha raccontato di essere stati denunciati dagli Evanescence per aver plagiato un frammento della loro canzone Never Go Back. In seguito i BMTH hanno mantenuto i rapporti con i management degli Evanescence al punto di portare la band inglese a collaborare con Amy Lee nel nuovo album.

“La cosa assurda degli Evanescence e che ci hanno denunciato. In Nihilist Blues abbiamo copiato un penso di un loro brano. Fu spontaneo e ci piaceva così non siamo stati a discutere. Eravamo rimasti in contatto con il management della band e ci contattarono pe dirci, “Amy adora la vostra band e la vostra musica e vorrebbe lavorare con voi”.

In seguito a Loudwire Oly ha raccontato della sua esperienza al lavoro con Amy Lee.

“E’ stato divertente uscire da un momento di blocco. La canzone mi ha fatto sentire bene. Sarà una canzone che rimarrà nel mio cuore perché un momento in cui io artista sono rimasto bloccato, è arrivato un altro artista ad aiutarmi.”

Tramite un Tweet recente Oly Sykes ha voluto correggersi dicendo che non ci furono mai vie legali tra le due band, ma si misero d’accordo tra i managers per dare diritti d’autore ad Amy Lee nel brano incriminato.

La nuova canzone dei Bring Me the Horizon e tutte le news della settimana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...