AC/DC: Brian Johnson, “Abbiamo cercato il mostro di Loch Ness con i fuochi d’artificio”

In una recente intervista a NME, Brian Johnson, cantante degli AC/DC ha raccontato un simpatico aneddoto di un suo viaggio in Scozia assieme all’ex chitarrista Malcom Young e durante il quale, dopo una serata a bere whiskey, sono partiti alla ricerca del mostro di Loch Ness.

“Avevamo entrambi un Land Rover e decidemmo di andare a fare un viaggio in Scozia. Malcom amava i suoi fuochi d’artificio e ne portò una scatola con se. Una sera eravamo come 4 foglie al vento e stavamo in questa stanza di Hotel vicino al Lago Di Loch Ness. Malcom mi disse “Dai andiamo a cercare il mostro. Ho i fuochi d’artificio potrebbero attirarlo.”
Così siamo andati dentro il lago con le scarpe e l’acqua fino alle ginocchia. Era ghiacciata. Mal aveva un drink in una mano e i petardi nell’altra e ha fatto il possibile per dare fuoco al Loch. Stavamo solo ululando alla fine. Quando tornammo a casa dalle nostre mogli ci siamo beccati una tirata di capelli e fummo ricoperti di fango. Ma ne è valsa la pena.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...