Phil Collins – In The Air Tonight

Nel 1981 usciva Face Value debutto solista di Phil Collins, un album che preannunciava i cambi stilistici del funambolico batterista dei Genesis, che avrebbe portato a molti fan degli anni 70 immensi dispiaceri, ma un enorme successo commerciale sia al gruppo che a Phil.

In the are tonight scritta dallo stesso Collins, è una canzone d’amore estremamente triste ed ha un inconfondibile suono della batteria. Ad ispirare l’artista fu la rabbia provata dopo il divorzio dalla prima moglie, Andrea Bertorelli. Inizialmente Collins pensò di farla incidere ai Genesis, la band di cui faceva parte, ma poi fu deciso che fosse solamente il cantante a registrare il pezzo.

Il brano ha diffuso nella cultura musicale di massa l’effetto detto di gated reverb, che all’epoca veniva ottenuto inserendo un noise gate all’uscita del generatore di riverbero: in questo modo il riverbero artefatto della batteria compariva abbondante e pieno, per smorzarsi immediatamente al primo calo di intensità, anziché decadere gradatamente come accade in natura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...